Menu

"Partecipare l'Europa" arriva nelle scuole trevigiane

"Partecipare l'Europa" arriva nelle scuole trevigiane

#Partecipareleuropa arriva anche nelle scuole, per conoscere valori, prospettive, problemi e limiti del processo di integrazione europea.

Inizia giovedì 4 aprile il programma di incontri negli istituti superiori trevigiani promosso da Partecipare il Presente, scuola di formazione sociale e politica partecipata da 19 associazioni trevigiane (tra cui le Acli di Treviso, che proprio in queste settimane organizza anche un ciclo di affollati appuntamenti serali dedicati alle tematiche europee, nel quali sono già intervenuti i professori Gianfranco Pasquino e Marco Brunazzo.

"C’è bisogno di informazione qualificata e seria sulle sfide del presente, che sono molto complesse", spiega Giuliano Rosolen, presidente di Partecipare Il Presente. "Della questione europea si conosce poco e si parla con scarsa competenza. Questo ciclo di incontri organizzato in collaborazione con gli istituti scolastici e con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e il Campus di Treviso ha lo scopo di offrire riflessioni argomentate e di ampio respiro sul futuro del processo di integrazione europea".     

"La Scuola di formazione sociale e politica da qualche anno si è aperta alle scuole", afferma il coordinatore Luca Bertuola. "Negli incontri che organizziamo, in orario serale, sono sempre di più i ragazzi delle superiori che partecipano e questo è un buon segnale. L’attuale dibattito sul futuro dell’Europa non poteva non prevedere un impegno supplementare di Partecipare il Presente. Ottima la sintonia con le scuole e i dirigenti scolastici che ringraziamo e con i quali abbiamo creato un momento doveroso di riflessione per i ragazzi".

Il calendario degli incontri

Giovedì 4 aprile

Istituto Giorgi-Fermi - sede Via delle Medaglie D’Oro
“L’Unione Europea come spazio di opportunità, diritti e doveri”
Relatore: Arianna Vettorel, avvocato e ricercatrice di Diritto Internazionale all’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Istituto Giorgi Fermi - sede Via San Pelajo
“Il sogno dei padri fondatori all’indomani del Secondo Conflitto mondiale: analisi delle ragioni ispiratrici della creazione comunitaria”
Relatore: Arianna Vettorel, avvocato e ricercatrice di Diritto Internazionale all’Università Ca’ Foscari di Venezia. 

Istituto Max Planck - Lancenigo
“L’Europa come spazio di opportunità: passato e futuro di un progetto politico”.
Relatore: prof. Giancarlo Corò, direttore della Scuola in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali, Università Ca’ Foscari di Venezia.

Giovedì 11 aprile

Liceo Canova
“Essere cittadini europei oggi. Il significato di cittadinanza europea verso le elezioni 2019”
Relatore: Sara De Vido, ricercatrice della Scuola Interdipartimentale in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali, Università Ca’ Foscari di Venezia

Venerdì 12 aprile

Fondazione Opera Montegrappa – CFP di Fonte
“Il processo di integrazione e le istituzioni europee”
Relatore: Giorgio Anselmi, presidente nazionale del Movimento Federalista Europeo

Lunedì 15 aprile

Liceo Duca degli Abruzzi
“Sensibilizzazione sulla campagna #stavoltavoto del Parlamento Europeo”
con Franco Panciera, funzionario del Parlamento Europeo
“Il servizio civile europeo”
con Giancarlo Vettori e testimoni di EUROGEMS, associazione che si occupa di scambi europei, progettazione e formazione 

Istituto Canossiano
“Il bisogno di futuro sposta i confini dei ragazzi e dei giovani”
Relatori: prof. Mara Manente, direttrice del Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, e Professor Ambrosini Università Ca’ Foscari di Venezia 

Istituto Mazzotti
“Il bisogno di futuro sposta i confini dei ragazzi e dei giovani”.
Relatori: prof. Mara Manente, direttrice del Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, e Professor Ambrosini Università Ca’ Foscari di Venezia 

Gli altri incontri aperti alla cittadinanza

Il ciclo serale di incontri #partecipareleuropa prosegue e si concluderà il prossimo 26 aprile, alle ore 20.30 in Camera di Commercio, con l'ultimo incontro pubblico. Interverrà Alberto Lo Presti, docente di teoria politica presso l’Istituto Universitario Sophia di Loppiano, sul tema “Convivere in Europa”.

Sul canale You Tube di Partecipare il presente, sono stati pubblicati gli interventi di Gianfranco Pasquino e Marco Brunazzo, ospiti dei primi due incontri nelle scorse settimane.

Per informazioni

Partecipare Il Presente è la scuola di formazione sociale e politica partecipata da: Acli Treviso, Assindustria Venetocentro Imprenditori Padova-Treviso, Associazione Comuni della Marca Trevigiana, CGIL Treviso, CIA Treviso, CISL Belluno-Treviso, CNA Treviso, Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, Confcooperative Belluno-Treviso, Confesercenti Treviso, Confagricoltura Treviso, EBiCom Ente Bilaterale territoriale della provincia di Treviso, Federmanager Treviso-Belluno, Forum Associazioni Familiari della provincia di Treviso, ManagerItalia Veneto,  Pastorale Sociale e del Lavoro - Diocesi di Treviso, UCID Treviso Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, Unascom Confcommercio Treviso, Volontarinsieme-CSV Treviso. 

Negli anni ha formato migliaia di imprenditori e lavoratori spaziando su vari argomenti e gode della fiducia di autorevoli docenti, relatori, prestigiosi esponenti del mondo culturale ed associativo.

www.partecipareilpresente.it

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira