Menu
Servizio civile

IL BANDO 2017 È STATO PUBBLICATO. SCADENZA: 26 GIUGNO 2017, ORE 14.00.

Solidarietà, non violenza, impegno civico, responsabilità sociale. Valori importanti, fondativi del nostro paese e della nostra Costituzione, che l’esperienza del Servizio civile nazionale mette a fuoco, elabora e verifica.
Frutto di una lunga esperienza di impegno sociale nella comunità, il Servizio civile si propone di offrire ai giovani occasioni di crescita umana, civile ed anche professionale, partecipando allo sviluppo di progetti rivolti alla gente delle comunità a cui appartengono.

Il tradizionale impegno nell’ambito formativo, della cittadinanza attiva e del coinvolgimento alla vita democratica del nostro paese ha portato le Acli a dare una particolare attenzione a questa esperienza, dedicandovi tempo ed energie, risorse e impegno.
Ad ogni bando nazionale del Servizio civile l’associazione presenta dei progetti sulla promozione della famiglia, la pace e la cooperazione internazionale, l’immigrazione, i diritti di cittadinanza, l’animazione culturale, la legalità.

L’esperienza, svolta alle Acli, si caratterizza in particolare per “un fare connesso ad un riflettere”, provando a sostanziare scelte e valori che diventano sempre più patrimonio e stile di vita dei giovani e delle nostre comunità.

A Treviso il lavoro del Servizio Civile ha l’obiettivo di realizzare e sostenere servizi per costituire e rafforzare i legami che mantengono coesa la società civile, rendono vitali le relazioni all’interno delle comunità, allargano alle categorie più deboli e svantaggiate la partecipazione alla vita sociale, attraverso azioni di solidarietà, di inclusione, di coinvolgimento e partecipazione.

Essere volontario di Servizio Civile alle Acli significa dunque:

  • dedicare 12 mesi della propria vita agli altri
  • mettere e disposizione le proprie capacità per lo sviluppo di progetti di utilità sociale
  • impegnarsi socialmente nella comunità e per la comunità
  • apprendere a lavorare con gli altri all’interno di un’organizzazione sociale complessa
  • vivere un’esperienza orientativa e formativa, oltre che lavorativa
  • partecipare agli incontri di formazione generale e specifica

Il Servizio Civile è destinato ai giovani cittadini italiani tra i 18 e i 28 anni.

www.acliserviziocivile.org

www.serviziocivile.gov.it

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira