Menu

Ucraina: a Cornuda una fiaccolata per la pace il 2 marzo

Ucraina: a Cornuda una fiaccolata per la pace il 2 marzo

Tra le associazioni di Cornuda, si è discusso su quanto sta avvenendo in Ucraina condividendo la necessità di sostenere la PACE con segni visibili e percepibili dalla gente, con la preghiera e con emozioni che possano rimanere nei cuori della gente e dei nostri ragazzi.

L'idea è quella di accogliere a piene mani l'invito di Papa Francesco di digiunare per la Pace il mercoledì delle ceneri e dopo la funzione religiosa di mercoledì sera, di lanciarsi in una fiaccolata dal Sagrato della chiesa parrocchiale verso la Rocca. Anche l’amministrazione comunale ha accettato di partecipare in forma ufficiale in rappresentanza di tutta la cittadinanza.

E’ un momento importante che unisce accoglienza, dignità dell’uomo e la sua fragilità, le esperienze fatte, la visita della Madonna di Betnaia a Cornuda e le tragedie che continuano a generarsi quando il dialogo e il rispetto lasciano il posto alla violenza e alle armi!
 
L’iniziativa è rivolta a credenti e non credenti, a tutti gli uomini e le donne che hanno a cuore la pace come stile di vita e concretezza quotidiana, che si sentono artigiani della pace e che hanno voglia di testimoniarla e manifestarla!
Tra le realtà che organizzano e promuovono l'inizitiva il Circolo Acli di Cornuda in rete con le organizzazioni del territorio.
Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira