Menu

Sostieni una borsa lavoro, partecipa alla nostra "staffetta" contro la povertà

Sostieni una borsa lavoro, partecipa alla nostra "staffetta" contro la povertà

Un mese per raccogliere dei fondi da destinare a borse lavoro per persone in povertà. E' quello che parte il 17 ottobre, giornata mondiale del contrasto alla povertà e arriva al 14 novembre, giornata dei poveri per la Chiesa Cattolica.

Un mese per contribuire:

  • con Paypal accedendo dal sito www.aclitreviso.it
  • con bonifico c/c postale n. 1030145773 o c/c bancario codice iban IT91 E030 6909 6061 0000 0160 787
  • rivolgendoti alla segreteria provinciale Acli o ai Circoli sul territorio.

Nel 2021 abbiamo avviato 10 tirocini di inserimento lavorativo finanziati da un bando regionale. Ora il progetto sta per concludersi e fino alla prossima primavera non ci sono più fondi per dare seguito a questi percorsi.

Perciò chiediamo il tuo aiuto: di essere "ponte" e sostenere con un contributo una borsa lavoro per dare continuità a quanto avviato fino al nuovo bando pubblico.

Per chi ha perso il lavoro con il Covid 19 si tratta di una opportunità di ripresa.

Per le persone in grave marginalità, questi tirocini sono uno strumento importante di cambiamento, inclusione ed anche prevenzione sociale.

Giovanni, Carla, Hassan, Diop, Natasha, Marco, Chiara, Fousia, ti ringraziano. Ed anche le loro famiglie. E noi con loro.

Le donazioni alle Acli sono fiscalmente detraibili secondo la normativa vigente.

#aiutaciadaiutare #valorelavoro #staffettaperillavoro

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira