Menu
Nuova classificazione per i metalmeccanici industria

Dal 1° giugno 2021 è stata introdotta una nuova classificazione del personale nel CCNL Metalmeccanica Industria.

La classificazione unica per operai, impiegati e quadri sarà su 9 livelli (non più 10) suddivisi in 4 aree:

  • Area D: area operativa, Livelli D1, D2
  • Area C: area tecnica, Livelli C1, C2, C3
  • Area B: area specialistica e gestionale, Livelli B1, B2, B3
  • Area A: gestione del cambiamento e innovazione, Livello A1

La riclassificazione dei lavoratori già in forza non ha nessuna conseguenza sugli scatti di anzianità già maturati.

Evidenziamo una tabella di comparazione tra vecchio sistema di inquadramento (fino al 31 maggio 2021) e il nuovo (dal 1° giugno 2021):

Sistema fino al 31/05/2021

Retribuzione lorda minima fino al 31/05/2021

Nuovo Sistema dal 01/06/2021

Nuovi livelli

Retribuzione lorda minima dal 01/06/2021

2.392,00

AREA A

A1

2.424,86

2.336,02

AREA B

B3

2.368,12

2.092,45

AREA B

B2

2.121,20

5° super

1.950,39

AREA B

B1

1.977,19

1.819,64

AREA C

C3

1.844,64

1.699,07

AREA C

C2

1.722,41

3° super

1.633,88

AREA C

C1

1.686,74

1.628,69

AREA D

D2

1.651,07

1.468,71

AREA D

D1

1.488,89

1.330,54

eliminato

 

 

 

Siamo a disposizione nelle sedi di Treviso, Montebelluna, Conegliano e Pieve di Soligo per eventuali chiarimenti.

Altro in questa categoria:« Fine del blocco dei licenziamenti
Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira