Menu

Fondo di solidarietà: si cercano volontariIn evidenza

Fondo di solidarietà: si cercano volontari

FONDO DI SOLIDARIETA’ PER FAMIGLIE
in collaborazione con Caritas Tarvisina, Ufficio di Pastorale Familiare, e Acli di Treviso e di Venezia
CERCHIAMO VOLONTARI

La pandemia sta mettendo in luce molte povertà, non si prospettano tempi facili per alcune famiglie che mai si sarebbero immaginate di trovarsi in situazione di difficoltà economica, famiglie che per questo faticano a riconoscere il bisogno e con difficoltà lo manifestano, restando nell’ombra. Desideriamo essere vicini a queste situazioni, ridando speranza e intervenendo concretamente attingendo a fondi di solidarietà appositamente dedicati.

Stiamo cercando persone come te, disponibili a mettere parte del proprio tempo ed energie per ascoltare e accogliere il bisogno di queste famiglie. Saranno 5 gli sportelli nel territorio della diocesi (Castelfranco, Mirano, Montebelluna, San Donà, Treviso) per raccogliere la domanda di aiuto, farsi tramite per un intervento economico, orientare alle risorse della rete di solidarietà nella comunità. A tale scopo cerchiamo persone che abbiano capacità di ascolto ed empatica, e familiarità nell’approccio a situazioni di bisogno economico.

In questo progetto non sarai solo, Caritas, Ufficio di Pastorale familiare, Acli provinciali di Treviso e di Venezia, professionisti e altre realtà del territorio, ti affiancheranno in questo percorso perché la solidarietà abbia basi e strumenti solidi e il bene che puoi fare sia espressione di un sogno comune.

Riceverai tutte le indicazioni nel corso di formazione che partirà il 10 marzo. Quattro incontri on line, il mercoledì (10-17-24-31 marzo) dalle 20.00 alle 22.00. Compila il form ENTRO il 5 MARZO e verrai contattato.

Ti aspettiamo!

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira