Menu

Bonus 1000 euro per colf e badanti

Bonus 1000 euro per colf e badanti

Una buona notizia per colf e badanti: fino ad esaurimento delle risorse stanziate è ancora possibile richiedere il bonus di 1.000,00 € previsto per i lavoratori domestici.
Infatti con il Decreto Rilancio sono stati assegnati 460 milioni di euro destinati ad altrettante domande per il bonus: ad oggi le risorse non sono terminate, quindi c’è ancora tempo per farne richiesta!

Vediamo chi ne ha diritto
Il bonus prevede 500,00 € per i mesi di maggio e di giugno 2020. Per poter accedere alla richiesta bisogna rispettare questi requisiti:

Lavorare o aver lavorato, dal 23 febbraio 2020esclusivamente nel settore del lavoro domestico;
Avere contratti di lavoro domestico in regime di non convivenza;
Superare complessivamente le 10 ore settimanali di lavoro;
Avere rapporti di lavoro attivi o già conclusi;
Non beneficiare del reddito di emergenza o del reddito di cittadinanza per un importo superiore alle 500,00 € al mese, né delle altre misure previste dal Decreto Cura Italia.

La domanda viene presentata all’INPS anche tramite il Patronato Acli di Treviso.

Il lavoratore domestico dovrà inviare per mail a questo indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

  1. il mandato di assistenza firmato;
  2. l’autocertificazione contenete i requisiti richiesti firmata;
  3. la copia di un documento di identità in corso di validità.

Si sottolinea di leggere con attenzione il contenuto dell’autocertificazione e, se possibile, di inviare i documenti in formato pdf

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira