Menu

Arriva il freddo: come risparmiare in casa?

Arriva il freddo: come risparmiare in casa?

ARRIVA IL FREDDO…COME RISPARMIARE IN CASA?

IL RISCALDAMENTO
1. In casa 20°C sono sufficienti per il comfort, ogni grado in più comporta un dispendio del 7-8%!!
2. PORTE E FINESTRE: Eliminare gli spifferi (per esempio con i “salsicciotti”) e chiudere le imposte/serrande quando fa buio.
3. non coprire i radiatori con panni o altro, inserirsci un setto isolante e/o riflettente tra il radiatore e il muro (se da sull’esterno), ricordati di sfiatare l’impianto all’inizio della stagione fredda.

L’ENERGIA ELETTRICA
1. Ricorda di spegnere totalmente gli elettrodomestici!  La spia accesa di un elettrodomestico, ad esempio  il televisore, indica lo stad-by ma sta continuando a consumare elettricità. Munisciti di ciabatte con interruttore da cui spegnere totalmente oppure…stacca la spina!
2. Con il freddo il climatizzatore non viene usato, ma non spegnerlo solo con il telecomando, ricorda di staccare il suo interruttore generare.
3. Concentra i consumi degli elettrodomestici durante le FASCE ORARIE PIU’ CONVENIENTI (la sera o nei giorni festivi)
4. Apri la porta del frigorifero per il tempo strettamente necessario, pulisci il condensatore (la serpentina sul retro) periodicamente, imposta una temperatura non troppo bassa (min. 4°C), e ricorda di controllare le guarnizioni.
5. Usa la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico se possibile e se possibile usai lavaggi a bassa temperatura.

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira