Menu

Corso d'inclusione finanziaria

Corso d'inclusione finanziaria

FORMAZIONE CON E PER I MIGRANTI: UN PERCORSO DI INCLUSIONE FINANZIARIA.
L'incontro si tiene giovedì 22 maggio 2014, alle ore 14.30 nella sala convegni delle Acli provinciali di Treviso.

L’immigrazione in Italia è un fenomeno strutturale per dimensioni e per incidenza nel tessuto economico e sociale del paese.
L’inclusione finanziaria costituisce una leva importante per favorire e accelerare il processo di integrazione e di partecipazione degli immigrati alla vita del nostro paese.
Lo sviluppo di una relazione positiva con gli intermediari finanziari è infatti essenziale per l’inserimento lavorativo, l’acquisto della casa, la creazione di un risparmio con un profilo assicurativo e l’eventuale avvio di attività imprenditoriali.

L'incontro è organizzato in collaborazione con il Cespi - Centro studi di politica internazionale - nell'ambito di un progetto cofinanziato dall'Unione europea con un Fondo europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi.

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira