Menu

Pensioni e quota 100: i primi commenti

Pensioni e quota 100: i primi commenti

In attesa dell'approvazione definitiva della legge di Bilancio 2018, entro fine anno, il presidente del Patronato Acli Emiliano Manfredonia esprime un primo commento riguardo gli ultimi provvedimenti del Governo sulle pensioni, ed in particolare sulla quota 100.

 

"La cosiddetta quota 100, una riforma di tipo universalistico che modifica l’accesso alle pensioni, si rivolge ad una platea ben precisa, a coloro cioè che hanno avuto una vita lavorativa regolare," spiega Manfredonia, "sono tagliati fuori in questo modo quei lavoratori, specialmente al Sud, che hanno invece avuto una vita contributiva più frastagliata".

Fonte: acli.it

Leggi gli ultimi approfondimenti

Nel frattempo le Acli, in collaborazione con il Dipartimento studi e ricerche e l'Osservatorio giuridico delle Acli, hanno pubblicato anche un Dossier su Quota 100. Mentre il Patronato Acli ha realizzato la videonews: "Quota 100, le prime anticipazioni: cos'è e come funziona la nuova norma"

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira