Menu

Acli4Africa, creiamo qui e lì

Acli4Africa, creiamo qui e lì

Durante il 51° Incontro Nazionale di Studi delle Acli, che si è svolto a Trieste dal 13 al 15 settembre, si è discusso anche di Africa, giovani e lavoro. 

È stato presentato il progetto Acli4Africa: una rete promossa dalle Acli, grazie alla collaborazione, all’impegno e alle idee dei nostri partner africani e dei nostri associati in Italia.

In linea con quanto previsto dagli obiettivi dell’Agenda 2030, le attività di Acli4Africa promuovono una visione integrata delle diverse dimensioni dello sviluppo. Persone, ambiente, lavoro e istruzione, come asset per la crescita dei Paesi. 

Acli4Africa coniuga sostenibilità di impresa, attenzione al contesto ambientale, coinvolgimento delle comunità e formazione giovanile. E raccoglie al suo interno tutti i progetti attivi nel continente africano e promossi da Ipsia e dal Sistema Acli anche con Patronato, Enaip e CTA.

 

Come sostenere Acli4Africa

Vuoi aiutare Acli4Africa nella realizzazione delle sue attività? Sei un amante e grande conoscitore dell’Africa? Puoi proporre programmi solidali, innovativi e progetti imprenditoriali realizzabili in Africa.

Puoi proporti come volontario, oppure puoi donare online e con un versamento, o ancora inventare una raccolta fondi per un nostro progetto che ti sta a cuore. Il tuo contributo è necessario per permettere ad Acli 4 Africa di continuare a impegnarsi nel raggiungimento dei propri obiettivi. 

Sostenere i progetti significa investire per garantire un futuro solido alle nuove generazioni africane e a tutti i giovani acuisti che in Italia cercano di costruire ponti.

Per informazioni 

www.acli.it/4africa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira