Menu

Animare la città. Incontro nazionale di studi AcliIn evidenza

Animare la città. Incontro nazionale di studi Acli

Dignità della persona, governo delle città, Europa: le Acli chiamano ad un confronto

Arriva il programma del 51° Incontro Nazionale di Studi, “Animare la città. Le Acli nelle periferie del lavoro e della convivenza” che quest'anno si tiene a Trieste il 13-15 settembre.

Gli snodi fondamentali che caratterizzeranno la nostra azione sociale e che vogliamo porre al centro del dibattito politico sono tre: la difesa della dignità di ogni persona, cittadini e non, in tutte le sue dimensioni; le città, il loro governo e la costruzione di una rete tra di esse come nuova modalità per la ricostruzione del tessuto sociale del nostro Paese; l’Europa, orizzonte strategico senza il quale ogni politica interna rischia di essere di breve respiro e soggetto protagonista del dialogo internazionale, a partire dal Mediterraneo.

L’incontro di studi è per le Acli un momento di formazione e apprendimento, ma anche un’importante occasione per affermare la propria iniziativa su questioni particolarmente critiche,
Nella tre giorni – con l’aiuto di economisti, sociologi, filosofi e politici – ci confronteremo su come ricomporre le fratture che questo tempo ci consegna e che mostrano i loro effetti nell’esperienza quotidiana di ognuno di noi.

Sono previsti anche degli appuntamenti per le ricorrenze dei 100 anni della Grande Guerra e della nascita di Livio Labor, i 50 dagli eventi del Sessantotto, i 40 dalla riforma Basaglia, nata proprio nel capoluogo triestino.

Vai alla pagina

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira