Menu

Servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio

Servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio

Buona l’iniziativa, che però non comprende le Farmacie comunali.

Federfarma, con il patrocinio del Ministero della salute, ha attivato il servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio in tutta Italia.
Il servizio è riservato alle persone malate e/o con disabilità che non possono recarsi in farmacia e non hanno nessuno che possa farlo al loro posto.

Per attivare il servizio è necessario chiamare il numero verde 800 189 521, attivo da lunedì a venerdì dalle ore 09,00 alle ore 18,00.
Risponderà un operatore che verificherà la presenza di farmacie aderenti nella zona e metterà in contatto il richiedente con il farmacista il quale prenderà in carico la richiesta e concorderà tempi e modalità di consegna. Non sono previste le consegne urgenti.
Il servizio è offerto dalle farmacie associate a Federfarma che hanno aderito all’iniziativa, alla quale, però, non partecipano le farmacie comunali.

Il farmacista ha l’obbligo di recapitare i farmaci in busta anonima.

"Apprezziamo l’iniziativa di Federfarma - commenta Franco Bernardi, segretario provinciale FAP -, ma dobbiamo sottolineare che la mancata adesione delle farmacie comunali insieme con una copertura nazionale che potrebbe essere anche molto disomogenea, costituisce un elemento di indebolimento del sistema socio-sanitario pubblico ed una possibile crescita della disparità territoriale di accesso ai servizi per le persone deboli".

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira