Menu

Giovani donne del progetto di Ipsia

Giovani donne del progetto di Ipsia

Sta proseguendo in queste settimane il percorso di formazione per babysitter, targato Ipsia Treviso. 9 giovani donne, simpatiche, creative e con tanta vitalità e motivazione si stanno confrontando che le insegnanti e i temi di volta in volta proposti.
E' senza dubbio per loro una bella occasione di acquisire competenze specifiche, conoscere altre ragazze coetanee, vivere una esperienza di integrazione culturale, e diventare consapevoli delle proprie capacità e di come poterle mettere a frutto.

Dagli oggetti per i bambini al tema della psicomotricità, dai giochi che si possono proporre in base all'età agli elementi principali di educazione dell'infanzia... sono tanti gli argomenti che stanno approfondendo e che davvero riscutono la loro viva partecipazione.
Qualche spunto dalla bacheca online che stanno condividendo e guardate le foto, per credere:

Torna in alto
Una famiglia deve avere una casa dove abitare, una fabbrica dove lavorare, una scuola dove crescere i figli, un ospedale dove curarsi e una chiesa dove pregare il proprio Dio

Giorgio La Pira